Recovery Fund, necessaria progettazione di medio-lungo termine

Il momento di emergenza, legato alla pandemia che stiamo vivendo, ha visto impegnare nel breve termine le energie degli amministratori, ma non ci deve far dimenticare che occorre una progettazione anche di medio-lungo periodo che sia capace di attrarre e indirizzare verso dei seri piani, i fondi che arriveranno dall’Europa con il Recovery Fund.

Siamo quindi a rimarcare l’importanza di unire le forze per coinvolgere le istituzioni interessate, ASL, comune di Arezzo, Università di Siena, al fine di dare nuova vita agli immobili, oggi inutilizzati, nel Parco del Pionta.

Non c’è tempo da perdere.

Per questo ribadiamo il nostro impegno e la nostra partecipazione per contribuire con idee e progettualità ad attrarre questi fondi che sono un’occasione unica per migliorare la nostra città e la qualità di vita dei cittadini tutti.

Movimento 5 stelle Arezzo

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Have a nice day *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.